LE SPORT EGAL

postato in: Progetti, Progetti finanziati | 0

Il progetto Europeo Le Sport Egal – “Fare leva sullo sport per affrontare le disuguaglianze di genere” ha l’obiettivo di sensibilizzare i giovani e gli istruttori sportivi sull’uguaglianza di genere trasferendo loro le competenze professionali necessarie per la prestazione di attività sportive libere da stereotipi, educando e rendendo più consapevoli i giovani riguardo la tematica della diversità di genere nelle pratiche sportive.

 

La strategia Europa 2020 ha evidenziato come la parità di genere possa essere un’importante leva per la crescita economica, l’occupabilità, la coesione sociale e lo sviluppo sostenibile. La risoluzione del parlamento europeo 2012/2116(INI) insiste sul fatto che “i ruoli di genere sono definiti ed imposti attraverso varie influenze sociali, inclusa la formazione”.

Attraverso la pratica sportiva, i giovani possono acquisire “informalmente” importanti abilità ed attitudini, come ad esempio leadership, disciplina, empatia, lavoro di squadra e fiducia in sé stessi. Ma spesso il processo di apprendimento è modellato sulla base della segregazione di genere. Alcune competenze chiave per la vita lavorativa, come ad esempio la capacità di leadership o la fiducia in sé stessi, vengono principalmente insegnate in attività sportive maschili. Mentre, l’empatia o la disciplina sono insegnate in attività sportive femminili. Una segregazione di genere molto simile può essere osservata in ambito lavorativo.

Gli istruttori che operano nel campo della gioventù e dello sport hanno un ruolo cruciale da giocare. A scuola, in colonia, in centri sportivi, insegnano ai giovani, in maniera informale, abilità utili per la vita. Dunque, è fondamentale formarli e sensibilizzarli su queste tematiche.
Ciape e gli altri partner di progetto lavoreranno nei prossimi due anni, da Marzo 2016 a Marzo 2018, per lo sviluppo d’importanti strumenti per il perseguimento degli obiettivi stabiliti:

Una formazione in modalità e-learning sull’uguaglianza di genere nelle attività sportive per istruttori operanti nel campo dello sport e della gioventù. Questi moduli formativi digitali saranno utilizzati da centri di formazione per l’educazione sportiva e giovanile. Grazie alla forma digitale, il corso e-learning potrà essere facilmente incluso all’interno degli esistenti percorsi formativi.

Guida agli istruttori per un’efficace utilizzo del corso formativo in modalità e-learning. Questa giuda metterà a disposizione metodi educativi e tecniche di mediazione.

Guida per accrescere la consapevolezza sugli effetti dell’eguaglianza di genere nelle attività sportive indirizzata ad organizzazioni sportive e giovanili. Questa guida supporterà tali organizzazioni nell’inclusione di un approccio basato sull’uguaglianza di genere nelle pratiche da loro svolte.

Definizione dell’EQF (Quadro Europeo delle Qualifiche) per Istruttori sportivi e giovanili in grado di promuovere la parità di genere.

 

Erasmus+ Partenariato Strategico per la Gioventù