Inclusione lavorativa: networking per la definizione di strumenti congiunti a livello europeo

postato in: News | 0

Inclusione lavorativa_ networking per la definizione di strumenti congiunti a livello europeo La questione del lavoro, specie della mancanza del lavoro in particolare per i giovani, continua ad essere uno dei grandi temi di discussione sia in Italia che in Europa. I nuovi provvedimenti adottati a livello europeo non hanno dimostrato di saper risolvere un problema ormai radicato e strutturale.

CIAPE sta lavorando al tema dell’inclusione lavorativa nell’ambito di tre progetti finanziati dalla Comunità Europea attraverso il Programma Erasmus+. In particolare, stiamo mettendo a punto strumenti ed approcci rivolti in particolare a tre gruppi target:

giovani: favorire l’inclusione lavorativa promuovendo esperienze di apprendimento basato sul lavoro (work based learning) di qualità;

donne: promuovere la riconversione professionale verso professioni tradizionalmente appannaggio maschile, attraverso percorsi di counselling ad hoc;

migranti: favorire una piena inclusione attraverso la promozione dei valori e della cultura europei.

All’evento che si svolgerà a Roma il 21 Marzo 2017 sono invitati esperti sul tema e project manager che stanno realizzando progetti simili, con lo scopo di promuovere uno scambio di buone prassi e la disseminazione dei risultati ottenuti.

L’evento prevede infatti il coinvolgimento diretto dei partecipanti attraverso l’organizzazione di tre distinti tavoli di lavoro (uno per tema), in cui gli esperti potranno condividere buone prassi, approfondire quanto CIAPE ha sviluppato con i propri partner internazionali, valutare gli strumenti in via di definizione ed accedere gratuitamente a quelli disponibili, e dare vita a collaborazioni di lunga durata.

 

Luogo dell’evento: SPAZIO EUROPA, Via IV Novembre, 149

Per partecipare iscriviti QUI. La partecipazione è gratuita.